Scuola

Istituto Comprensivo Massarosa 1
Lucca

Per una scuola più democratica

La storia della scuola

L’Istituto comprensivo nasce nell’a.s. 99-2000 con la fusione della Direzione Didattica 1^ Circolo Massarosa con la scuola Media ‘Pellegrini’ di Massarosa, che insistevano sullo stesso territorio del Comune di Massarosa, zona sud, che va da Montramito fino a Massaciuccoli e comprende le frazioni di Piano del Quercione, Quiesa e Compignano, Bozzano, Pieve a Elici e zona collinare di Montigiano, Gualdo e Valpromaro oltre al capoluogo Massarosa. Tutti i plessi erano statali ad eccezione delle scuole dell’infanzia di Piano del Quercione e Massarosa, comunali con gestione da parte di ordini religiosi, statalizzate gradatamente a partire dalla metà degli anni 90, nel caso di Piano del Quercione, e dal 2010, per Massarosa, gestita con organico regionale. Progetto Pegaso per alcuni anni prima di avere l’organico statale definitivo. Il bacino di utenza del nostro territorio interessa cica 20.000 abitanti; le domande di iscrizione alla scuola sono indirizzate quasi in toto alle scuole di competenza territoriale che sono 11: scuola dell’infanzia e Primaria a Piano del Quercione, scuola dell’infanzia e Primaria a Pieve a Elici, scuola dell’infanzia e primaria a Quiesa, scuola dell’Infanzia e Primaria a Bozzano, scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1^grado nel capoluogo Massarosa. Nel tempo l’Istituto ha saputo armonizzare le diversità derivanti dalla passata articolazione separata, favorendo occasioni di continuità verticale e formazione congiunta fra i docenti dei diversi ordini di scuola. I plessi hanno saputo così articolare un’offerta formativa che risponde a linee di indirizzo omogenee ma attenta allo specifico del territorio e alle necessità dell’utenza. Vi sono quindi scuole con applicazione della metodologia Senza zaino, fra cui la secondaria di 1^ grado (una delle prime a livello nazionale) e in tutte le scuole si valorizza l’Educazione Outdoor; esiste un’offerta formativa di tempo pieno nei plessi di scuola primaria (Pieve, Bozzano). Dal 2006 la scuola Secondaria offre un percorso di indirizzo musicale, iniziato dapprima come sperimentazione e con poche ore di organico; in seguito, viste le molte adesioni, il percorso è divenuto ad organico completo ed è attualmente in essere. Dal 2005 al 2019 l’Istituto è stato sede del CTI Versilia, proponendo molteplici attività formative e sperimentali in tema di inclusione e valorizzazione delle diversità. Il logo ed il motto della scuola ‘Per una scuola democratica’ definiscono una visione condivisa di valori che si sono da sempre concretizzati in attività di Scuola aperta, in Progetti genitori e in svariate iniziative inclusive e sperimentali, tese alla partecipazione consapevole, critica e creativa dell’utenza e del territorio e alla progettazione di un’offerta formativa sempre più attenta al successo formativo di tutti e di ciascuno.

Per una scuola democratica

La scuola in numeri

La scuola in n.

948

Numero alunni

52

Numero classi

18

Media alunni / classe